INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 D.LGS. 30 N. 196/2003 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI E REGOLAMENTO (UE) 679/2016 (GDPR)

1.PREMESSA

PRYMA Srls (di seguito “Società”), fornisce la possibilità di consultare questa informativa:

• ogni volta che raccoglie i dati personali dei clienti;

• direttamente presso i propri uffici

2.FONTE DEI DATI PERSONALI

I dati personali in possesso alla PRYMA Srls sono raccolti attraverso canali di raccolta online o direttamente presso la clientela o pressi terzi come, ad esempio, nell’ipotesi in cui la Società acquisisca dati da Società esterne a fini di informazioni commerciali, ricerche di mercato, offerte dirette di prodotti o servizi mediante tutte le forme possibili. In ogni caso tutti questi dati vengono trattati nel rispetto del Decreto Legislativo n. 196/2003 ("Codice Privacy"), il Regolamento (UE) 679/2016 ("GDPR"), ogni normativa nazionale d'implementazione del GDPR che sia applicabile nell'ambito dei Servizi, ivi incluso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il decreto legislativo adottato sulla base dell'art. 13 della Legge n. 163/2017 ("Normativa Nazionale di Adeguamento del GDPR") e, infine, il Provvedimento n. 330/2013 del Garante per la protezione dei dati personali recante le Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam ("Provvedimento Garante"). Il Codice Privacy, il GDPR, la Normativa Nazionale di Adeguamento e il Provvedimento del Garante sono di seguito riportati, complessivamente, come la "Normativa Privacy". Infine tutti i dati sono trattati nel rispetto degli obblighi di riservatezza cui si è sempre ispirata la nostra Società.

3.FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I dati personali vengono trattati nell’ambito dell’attività di mediazione secondo le seguenti finalità:

1. dirette esclusivamente a dar corso alle operazioni e servizi in questione (a titolo esemplificativo ma non esaustivo la condivisione del dato al partner selezionato  per far fronte allo scopo dell’iniziativa Promozionale) ;

2. connesse agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate da organi di vigilanza e controllo;

3. funzionali allo sviluppo dell’attività di PRYMA Srls e dei suoi partner e/o Clienti e/o Terze Parti per le quali l’interessato ha facoltà di manifestare o meno il consenso, rientrano in questa categoria le seguenti attività:

a. rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dalla Società o dai sui Partner e/o Clienti, eseguito direttamente o attraverso l’opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari etc.;

b. promozione e vendita di prodotti e servizi della Società o di società terze effettuate attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione, email marketing, etc.;

c. indagini di mercato.

4.MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I dati verranno trattati con strumenti manuali, elettronici, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

5.CATEGORIA DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

Case automobilistiche, broker, banche, società finanziarie, distributori commerciali, agenzie di comunicazione, aziende attive nel direct marketing e nel brokeraggio di liste, fornitori di servizi elettrici o energetici, fornitori di servizi di telefonia fissa e mobile e ADSL, case editrici, distributori di quotidiani, periodici e libri, fornitori di prodotti enogastronomici, fornitori materiale per ufficio, fornitori di servizi TV digitale e/o satellitare ed emittenti televisive, produttori e/o distributori di articoli per l’infanzia, aziende che operano nell'ambito dei beni di largo consumo, Advertiser, Clienti, Società Terze, Banche, Intermediari finanziari non bancari (di cui all’art. 106 e 107 del T.U. Bancario), Compagnie di Assicurazione o intermediari assicurativi, Collaboratori iscritti presso l’O.A.M, Altre società mediazione, Altre società in linea con la tematica della comunicazione, per scopi di marketing diretto mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Senza il consenso dell’interessato alla comunicazione dei dati alle suddette società ed ai correlati trattamenti mediante apposito flag nella pagina di comunicazione, PRYMA non potrà dare corso alle operazioni e servizi richiesti. L’inserimento del flag nella pagina di comunicazione, acconsente al trattamento dei dati personali e l’eventuale condivisione dei dati a soggetti terzi, il cui elenco è completo, aggiornato e disponibile presso la sede del titolare del trattamento dei dati (la Società). 

6.DATI SENSIBILI

Il Codice definisce sensibili quei dati idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale. Può accadere che in relazione a specifiche operazioni o prodotti richiesti dal Cliente (ad. es: accensione di polizze assicurative sulle persone: vita, temporanee caso morte, polizze infortuni, malattia e/o rimborso spese mediche, etc. la Società e i suoi Partner e/o Clienti vengano in possesso di alcuni dati sensibili in tal caso, quest’ultima li utilizzerà esclusivamente nella misura indispensabile per poter eseguire i servizi e le operazioni richieste.

7.CONFERIMENTO DEI DATI

Ferma l’autonomia personale dell’interessato, il conferimento dei dati personali è obbligatorio per l’esecuzione dei servizi e prodotti offerti dalla Società.

1)Il conferimento del suo consenso per le finalità al cui punto 2) non è richiesto in quanto obbligatorio in base ad atti aventi forza di legge. Il mancato conferimento del suo consenso per le finalità indicate al punto 1) non ci permetterà di giungere a conclusione del contratto. Il mancato conferimento del suo consenso per le finalità al punto 3) non comporterà nessuna conseguenza per il cliente.

8.DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali non sono soggetti a diffusione. La condivisione è relativa alle necessità imposte dall’attività.

9.DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione al trattamento dei dati personali l’interessato, ai sensi dell’art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy ha diritto:

1. di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile;

2. di ottenere l’indicazione: dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2, D.Lgs. n. 196/2003, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. di ottenere: l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati, la cancellazione (art. 17 Diritto all'Oblio), la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati, l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta in impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale

10.TITOLARE, RESPONSABILE E INCARICATO DESIGNATI AL TRATTAMENTO DEI DATI

Titolare è PRYMA Srls, con sede legale in Ripa di Porta Ticinese 39 – 20143 Milano, nella persona del suo legale rappresentante pro tempore e dell’Advertiser designato. Responsabile designato per il trattamento dei dati relativi alla clientela è lo stesso. Gli incaricati designati al trattamento dei dati personali sono i dipendenti e collaboratori della Società.   

Per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del Codice della Privacy l’interessato può fare espressa richiesta al responsabile mediante lettera raccomandata o email all’indirizzo admin@prymasrl.com o contattare l’Advertiser diretto seguendo le indicazioni sul link privacy sul sito ufficiale del Brand.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli Articoli 1341 e 1342 del Codice Civile italiano, l’Utente dichiara di aver preso conoscenza e di approvare esplicitamente e specificamente i seguenti articoli della presente Informativa sulla Privacy: 1.Premessa, 2. Fonte dei dati personali, 3. Finalita’ del trattamento dei dati, 4. Modalita’ del trattamento dei dati, 5. Categoria di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati, 6. Dati sensibili, 7. Conferimento dei dati, 8. Diffusione dei dati, 9. Diritti dell’interessato, 10. Titolare, responsabile e incaricato designati al trattamento dei dati.

Per Accettazione Flag in Landing Page